La Scuola Stabiae è un luogo dove crescere sani, responsabili, competenti. Si tratta di un ambiente di apprendimento che facilita la relazione educativa, la condivisione, il piacere di conoscere, la creatività e il benessere.
La progettazione della scuola Stabiae si connota sempre per la necessità di proiettarsi in avanti, di prospettare soluzioni evolutive secondo una modalità di costruzione progressiva.
In questa dimensione viene collocata la scelta della Stabiae di costruire percorsi significativi adeguati alle esigenze del nostro tempo, invitando a prendere coscienza delle condizioni del momento storico che si sta vivendo ed esortando tutti, nel proprio piccolo, ad intraprendere azioni concrete e rilevanti.
La Dirigente Scolastica Prof.ssa Francesca Paola Toricco, in occasione del Natale 2020, credendo fermamente nel monito di Don Milani: “Non c’è nulla che sia ingiusto quanto far parti uguali fra disuguali” e in linea con il Piano dell’Offerta Formativa della Scuola Stabiae, scende in campo sul Territorio stabiese con l’iniziativa: “A Natale la Stabiae è con te” per tendere una mano alle famiglie in difficoltà data l’emergenza sanitaria purtroppo ancora in corso.

Nell’officina delle competenze della grande famiglia Stabiae, ogni docente ha fornito il suo personale contributo affinchè ogni alunno fosse educato al pensiero solidale e l’aiuto reciproco, quali fondamenti dell’unica civiltà possibile, in stretta correlazione con le Linee guida dell’Educazione civica, insegnamento trasversale a tutte le discipline e pietra miliare del saper vivere e relazionarsi con gli altri.
La Scuola Stabiae attraverso la tangibile iniziativa, per accendere la speranza nel cuore di tutti, in nome della semplicità dei valori essenziali, ha donato presso diverse parrocchie locali per una sicura ed equa distribuzione: calze “sospese” realizzate dagli alunni con tanta cura e dedizione, dove i concittadini stabiesi più piccini troveranno con grande magia oltre che dolciumi, anche biglietti augurali e fiabe natalizie ambientate nei luoghi più disparati di Castellammare di Stabia, scaturiti dal cuore spontaneo ma solidale degli alunni, e pacchi “golosi” con generi alimentari di prima necessità, impreziositi da un particolare logo realizzato digitalmente dagli studenti, per consentire a tutti di celebrare le feste in serenità, rispettando sempre le distanze per l’altrui e la propria protezione.

Carica di tutte queste emozioni, con coraggio e con caparbietà la Dirigente Scolastica F.P. Toricco, senza mai dimenticare che: “Il senso della vita è quello di trovare il vostro dono… Lo scopo della vita è quello di regalarlo…” si dichiara orgogliosa, sulla stessa lunghezza d’onda il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino e l’Assessore alle Politiche Sociali Antonella Esposito che attraverso l’azione educativa promossa dalla Stabiae, sentono che l’avvenire è tutto nelle mani dei ragazzi, in nome della solidarietà.

Per maggiori info:
Il Corrierino Online 21 dicembre 2020
Castellammare, Natale solidale: dalla Stabia pacchi alle famiglie in difficoltà